Spalla dolorosa

La sindrome da conflitto o ‘Impingement Syndrome’ descrive il complesso della patologia degenerativa e infiammatoria della spalla che si realizza all’interno dello spazio sottoacromion-coracoideo, durante i movimenti di abduzione e anteposizione della spalla.

La sindrome da conflitto sottoacromiale è da tempo riconosciuta come la causa più frequente di dolore cronico della spalla.

STADI DELLA PATOLOGIA

I STADIO: edema ed emorragia
Borsite subacromiale e tendinite del sopraspinoso
soggetti giovani (età tipica < 25 aa.)
decorso clinico: reversibile, uso prolungato del braccio sopra l’orizzontale o trauma acuto
arco doloroso tra i 60° e i 120° di abduzione e i segni del conflitto (positivi i test di Neer, Hawkins, Jobe, Gerber)
dolore alla palpazione della grande tuberosità omerale, limitazione del movimento
II STADIO: fibrosi e tendinite
sfiancamento della borsa sottoacromiale (diventa fibrosa), tendinosi del m. sopraspinato e del capo lungo del bicipite.
età tipica 25 – 40 aa.
lesioni non regressive, dolore esacerbato dal braccio sopra la testa.
immagini radiografiche negative, segni ecografici di sofferenza tendinea e della volta sottoacromiale.
III STADIO: speroni ossei e rotture tendinee
lesioni tendinee complete, degrado articolare sia osseo che legamentoso.
età tipica > 40 aa.
dolori continui, disabiltà progressiva.
segni radiologici di alterazioni ossee (alterazioni acromion-claveari, ecc.).
limitazione funzionale importante.
Anatomia di spalla normale

person facing sideways outdoors
Photo