La crisi è uno stato transitorio di particolare difficoltà o turbamento, nella vita di un uomo o di una società
Per la GUIDA è una NOTTE OSCURA, un lungo momento di oscurità, confusione e dolore, ma è anche un MESSAGGIO DELLA VITA.
CAUSE DELLA CRISI
La crisi non è determinata da una situazione oggettiva. E’ lo sforzo della VITA di fare un cambiamento secondo le leggi universali. L’ IO si oppone al cambiamento ed allora la CRISI rompe la struttura negativa perchè la vita torni a fluire. La prima causa è l’opposizione alla crisi stessa.
PRINCIPIO DELL’AUTOPERPETUAZIONE
Le correnti energetiche delle emozioni e dei pensieri hanno una natura autoperpetuante:
* Se sono in accordo con la VERITA’, positive, crescono all’infinito.
* Se sono basate sull’ ERRORE, negative, crescono fino al momento finale determinato proprio dalla crisi.

La gravità della CRISI è in funzione di:
* L’intensità della resistenza opposta dall’IO
* L’urgenza del cambiamento
Quando il processo della CRISI viene accettato, seguiamo il necessario cambiamento e la crisi si conclude con relativa rapidità.
COME RIDURRE LE POSSIBILITA’ DI CRISI
– Non proiettiamo le nostre esperienze sugli altri
– Non colpevolizzaimoci
– Esaminiamo sempre le ombre piccole con grande attenzione
– Cogliamo il messaggio della crisi
– Manteniamoci aperti: senza dare anticipaamente tutte le risposte
– Attendiamo fiduciosi il ambiamento ed i suoi vantaggi
Infine …
stabilito il contatto con le nostre innate SAGGEZZA, GIOIA e BELLEZZA, queste cominceranno ad auto-perpetuarsi all’infinito.
VITA=MUTAMENTO=CRESCITA

Categorie: Medicina

Dr. Luigi Grosso

Chirurgo Ortopedico - Chirurgia e Artroscopia Spalla e Gomito - Polso Mano

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar