Ecografia_Ortopedica_Dr_Luigi_Grosso

Nella patologia della spalla

Oggi non si può più fare a meno degli strumenti tecnologici che la scienza mette a disposizione dei medici.

Io faccio l’ortopedico dal 1980 e quando ho cominciato delegavo il radiologo ad effettuare sia la radiografia sia altri esami strumentali come l’ecografia ortopedica.

Oggi, anni 2000, mi sono munito di un ecografo allo studio per effettuare ecografie ortopediche per meglio esaminare la patologia del paziente effettuando , in studio, ecografia sia dinamiche (in movimento) sia statiche (da fermo).

Tale utilizzo dell’ecografia al mio studio mi ha consentito di perfezionare di molto la diagnosi proponendo un trattamento più adeguato al caso clinico con ottimi risultati.

QUali sono le patologie che beneficiano dell’indagine ecografica in studio:

  • tutte le patologie dolore
  • conflitto di spalla
  • lesione dei tendini della cuffia dei rotatori
  • cisti
  • lipomi
  • borsiti
  • tendiniti
  • lesioni dei legamenti
  • instabilità
  • neuropatie
  • alterazione del flusso vascolare
  • ….

Oggi un buon ortopedico non può esimersi da avere in studio un buon ecografo.

Durante la visita lo specialista pone un particolra riguardo alla regione anatomica che ritiene essere la causa della sintomatologia.

L’esame ecografico può essre un valido strumento per identificare la causa e stabilire una precisa terapia.

Gli esami strumentali rendono esattamente quello che c’è in quel preciso momento della visita.

Categories: